. Sono Giuseppe Caruso in arte "Beppe" pittore contemporaneo di ritratti espressionisti ironico-drammatici.. ..osservo la realtà mutevole che ci circonda ed imprimo attraverso la materia ciò che nasce da questa riflessione del vedere e del sentire.. .
“ Dipingo il mio tempo. Dedico tutti i miei sforzi a dar luce a quelle realtà periferiche dell’Italia sofferente e depressa. I margini, disoccupati operai contadini artisti divengono i protagonisti delle mie tele.
E ne nascono personaggi, caricature forse, maschere di problemi e sentimenti.
Gli inestetismi fisionomici son indi dettati dalla condizione di povertà e fatica che trasuda però un’umile dignità.
Ed è la volta in cui gli Antieroi diventano Eroi per identificarsi e riconoscersi negli altri, in noi.